Facelift - Chirurgia Estetica Turchia | NewAge

Facelift

facelift

 

Che cosa è una chirurgia tradizionale facelift?

La chirurgia tradizionale di Facelift è una procedura utilizzata per ridurre l’apparenza delle rughe del viso e altri segni di invecchiamento, con l’obiettivo di migliorare l’aspetto generale degli strati superiori, medi e inferiori, in particolare le guance, i bordi del mento e il collo sagato.

I candidati per questa procedura

Una chirurgia di lifting può essere eseguita su pazienti maschi e femmine di età superiore ai 50 anni che hanno perso un’elasticità significativa a causa dell’invecchiamento.

Come viene eseguita una chirurgia di facelift tradizionale?

Viene eseguita una procedura di lifting tradizionale e l’incisione a partire dai capelli o dalla linea dei capelli sopra e di fronte all’orecchio. L’incisione si estende verso il basso, davanti all’orecchio, viene sotto l’orecchio e poi verso l’alto dietro l’orecchio che termina nei capelli o nella linea sottostante all’orecchio. I tessuti cutanei e della pelle vengono quindi sollevati dal muscolo sottostante e dalla fascia per quanto necessario per correggere il problema della pelle. Il muscolo e la fascia sottostante possono essere stretti con suture se i chirurghi ritengono necessario. La pelle viene tirata indietro e verso l’alto e la pelle eccessiva rimossa. La ferita viene quindi chiusa con suture. Il chirurgo lascia un drenaggio nelle ferite per rimuovere l’eccesso di sangue. Questa procedura può essere combinata con altre procedure come le iniezioni di grasso del viso, le palpebre superiori, le operazioni di asportazione delle sopracciglia e delle sopracciglia. La durata di questa procedura è di 2,5-4 ore.

Cosa deve essere considerato prima dell’operazione?

Per i fumatori è consigliabile smettere di fumare almeno 2 settimane prima dell’operazione. Alcuni farmaci e integratori alimentari quali aspirina, diluenti di sangue e vitamina E devono essere interrotti almeno dieci giorni prima dell’operazione.

Tipo di anestesia

Questa operazione viene eseguita in anestesia generale

Post operazione

Il paziente è tenuto a rimanere una notte in ospedale dopo l’operazione. I pazienti avranno bende sui loro volti e queste bende verranno rimosse il terzo giorno dell’operazione. In genere i pazienti restituiranno 5-7 giorni dopo l’operazione per rimuovere i loro punti. Gonfiori e brividi dovrebbero diminuire tra 10-15 giorni. Può richiedere 2-3 mesi per i pazienti vedere i risultati finali dei loro ascensori.

Post effetti collaterali

Le procedure di facelift sono comuni e di solito procedure di successo. Ma come qualsiasi intervento chirurgico può anche causare problemi temporali quali sanguinamento nel primo stadio post op. Alcuni pazienti potrebbero richiedere molto tempo per il gonfiore e l’intorpidimento per andare via. Per questi casi è consigliato il massaggio di drenaggio. È comune per i pazienti sperimentare una perdita di sensazione dopo le loro operazioni di lifting. Mentre questo può essere segno di danni al nervo, può anche essere un effetto collaterale che deve risolvere se stesso entro pochi mesi. La guarigione può richiedere più tempo per alcuni pazienti che per gli altri. La discolorazione cutanea a breve termine, la secchezza della pelle, la crosta che circonda i siti di incisione e le incisioni che sono lentamente vicine sono effetti collaterali possibili soprattutto per i fumatori.