Le Vostre Domande sulla Caduta dei Capelli – 3 - NewAge - Trapianto di capelli e Chirurgia Estetica

Blog Pagine

Le Vostre Domande sulla Caduta dei Capelli – 3

Le Vostre Domande sulla Caduta dei Capelli – 3

Dopo che i miei capelli hanno iniziato a cadere sempre più rapidamente intorno ai 20 anni, ho deciso di richiedere un consulto in diversi centri per il trapianto dei capelli. Poiché avevo paura di sottopormi al trapianto Fut, ho iniziato usando protesi pilifere. Ora che ho 34 anni, avendo constatato il progresso nell’ambito della tecnologia FUE, sto riconsiderando l’opzione del trapianto. Ma prima di sottopormi all’esame pre-trapianto di capelli, vorrei porvi qualche domanda:

1- L’aver usato protesi pilifere per più di 5 anni può causare qualche tipo di svantaggio o problema relativamente al trapianto di capelli FUE?

2- I risultati del trapianto saranno simili a quelli ottenibili con le protesi pilifere, alle quali sono ormai abituato?

3- Quanto tempo deve passare – dopo il trapianto FUE – prima che di poter osservare un risultato naturale conseguente al trapianto di capelli?

Non è raro che le protesi causino danni non al sito donatore, bensì al sito del trapianto pilifero. Alle volte, infatti, le protesi possono influire negativamente sul tasso di crescita dei capelli. Ma questa problematica non si manifesta in tutti i casi.

La densità del trapianto pilifero varia in base al sito donatore e quello ricevente. Una sessione di trapianto di capelli non può permettere di ottenere una densità pari a quella delle protesi di capelli.

Generalmente, bisogna attendere dai 6 ai 12 mesi prima di raggiungere un aspetto naturale dei capelli in seguito all’operazione di trapianto FUE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *