Le Cause della Caduta dei Capelli - NewAge - Trapianto di capelli e Chirurgia Estetica

Blog Pagine

Le Cause della Caduta dei Capelli

Le Cause della Caduta dei Capelli

La caduta dei capelli può colpire sia donne che uomini ed è un problema che non consente di sentirsi a proprio agio con il proprio aspetto.

Generalmente, la caduta di capelli sperimentata dalle donne è di natura genetica. Ma la stragrande maggioranza delle persone che si recano in cliniche per la caduta dei capelli soffre di calvizie di tipo maschile. Prima di diagnosticare la calvizie di tipo maschile è fondamentale eseguire alcuni esami. In seguito al risultato degli esami, si procede con la scelta del trattamento più adeguato. I primi fattori che vengono esaminati qualora si soffra di caduta dei capelli sono i seguenti: disturbi ormonali, medicinali assunti, alimentazione non bilanciata. Ma la causa principale della caduta dei capelli risiede, spessissimo, nel codice genetico. La perdita dei capelli prende il via in modo lento e graduale, sin da giovani, per poi farsi più rapida e raggiungere il picco intorno ai 50 anni. La caduta precoce dei capelli è un problema davvero grave. Quando il disturbo ha origine genetica, tende a seguire schemi diversi per donne e uomini. La calvizie maschile inizia dalla zona temporale per poi estendersi alla parte superiore del capo, mentre quella femminile colpisce ogni zona del cuoio capelluto allo stesso modo, solitamente a partire dalla parte centrale. Il trattamento migliore per contrastare questo problema è il trapianto di capelli che, al contrario delle altre procedure, fornisce risultati permanenti. Il trapianto di capelli consente di ottenere una chioma folta e omogenea, trasferendo follicoli sani nelle aree calve.

Le procedure di trapianto di capelli vengono eseguite raccogliendo campioni piliferi del paziente stesso. Per tale ragione, non sussiste alcun rischio di infezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *